lunedì 7 ottobre 2013

Pagnotta di patate... riciclata!

Probabilmente sarà capitato anche a voi di avere delle patate in eccesso, che poverine andavano utilizzate per forza perché erano rimaste in dispensa troppo a lungo... Ecco, questo è ciò che mi è accaduto un po' di tempo fa, quando inizialmente optai per degli gnocchi, poi decisi di utilizzare parte dell'impasto per una pagnotta!
Non avevo abbastanza tempo per fare tanti gnocchi quanto era l'impasto, questa è la realtà... -__- ma devo dire che non è andata male nemmeno virando la ricetta! Così ho realizzato una pagnotta azima di patate. Perché "azima"? Perché non avevo il lievito! ^O^




Ingredienti

* 1 Kg di patate
* 600 g di farina
* Un uovo
* Sale q. b.


Preparazione

Lavare bene le patate e lessarle con la buccia per circa mezz'ora, finché non saranno molto morbide; scolarle e sbucciarle (eventualmente raffreddandole con acqua fredda), quindi passarle con il passaverdure.
In una ciotola capiente unire la farina, le patate passate, il sale e l'uovo. Mescolare con una forchetta poi impastare con le mani finché il composto non sarà morbido. Se nell'impasto il composto risulta "appiccicoso", aggiungere un po' di farina. La consistenza che ho ottenuto era piuttosto "cedevole", più soffice di quella della pasta del pane.
Prendere una teglia, foderarla con carta da forno e porvi l'impasto preparato.
Cuocere in forno a 180 °C per circa 40 minuti o finché la pagnotta non sarà dorata in superficie.

Ecco qui un particolare...



Devo dire che all'interno è molto compatta e quasi umida, caratteristica che può non piacere. Io l'ho gradita e credo che prima o poi rifarò questa pagnotta, questa volta non per caso ma volutamente!
Vi consiglio di provarla tagliandone un pezzettino longitudinalmente e farcendola con prosciutto e formaggio, a me è piaciuta tantissimo!

Unica controindicazione: le kilocalorie, che sicuramente non sono poche e vanno smaltite se ci si vuole concedere un pezzo di pagnotta in più!

4 commenti:

  1. Bellissima idea per riciclare le patate, grazieeeee......

    RispondiElimina
  2. Nonna gufetta ti invito nel mio blog....grazie di come ti sei iscritta nel mio gruppo di fb...ora ti aspetto anche nel mio blog...http://insiemeconnancy.blogspot.it/ GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  3. Dimenticavo buona sta pagnottaaaaaaaaaa...mmmmmmmmmmmmmm

    RispondiElimina

Grazie infinite per i vostri commenti! ^___^